Saturnia: cosa vedere e cosa fare - Poggio Bertino

Saturnia

La splendida Saturnia cosa vedere?

Saturnia è una frazione del comune di Manciano che si trova alle porte della Toscana, in provincia di Grosseto, a poche ore dalla Capitale ma comunque immersa nella Maremma Toscana. Le testimonianze storiche risalgono fino all’Era del Bronzo e fanno di questa frazione uno dei punti focali degli insediamenti etruschi e romani. I luoghi d’interesse sono davvero tanti; antichi reperti romani e terre che hanno visto calcare i passi della storia sin dai tempi antichi, sono la cornice di questo piccolo gioiello del centro Italia. Se ti stai chiedendo ripetutamente “Saturnia cosa vedere, cosa fare?”, ecco tutte le risposte che stavi cercando.

L’Albergo Poggio Bertino si trova a pochi chilometri da Saturnia e dalle sue terme.

Saturnia: cosa vedere e cosa fare - Poggio Bertino

Necropoli etrusca del Puntone

La necropoli etrusca che si trova nei pressi del centro abitato della frazione, è quella del Puntone. Qui si trovano tumuli risalenti al settimo al quinto secolo A. C. totalmente immersi in una quiete totale e rilassante. Potrai cullarti tra il silenzio degli alberi e immergerti nella pace dei boschi, visitando questo parco antico che era ritenuto sacro.

 

Le Terme di Saturnia

Entriamo subito nel vivo del nostro viaggio con la perla che caratterizza questo luogo. Ossia una struttura termale la cui sorgente sgorga acqua a 37,5°. Questo luogo è stato disputa di contese sin dall’epoca medievale, l’essere umano ha sempre prediletto il benessere psicofisico, e a distanza di più 1000 anni è ancora possibile bagnarsi in queste meravigliose acque dalle proprietà curative uniche. Ti consigliamo di concederti un momento di relax in questo luogo magico, durante la tua permanenza a Saturnia.

Le mura romane

Le antiche mura di Saturnia furono erette dai romani durante il II secolo A.C. e la cinta muraria fu costruita sulle già esistenti mura etrusche. Più volte hanno subito danni e sono state ricostruite, ma conservano indenne il fascino della storia che le ha attraversate passando per la Porta Romana, situata nella zona meridionale.

 

Rocca Aldobrandesca

Questa struttura è stata costruita nel XII secolo dalla dinastia omonima, fu rimodellata dai senesi nel XV secolo. Nel 1924 è stata ancora una volta trasformata, con l’aggiunta della torre merlata, realizzata in stile neo – medievale.

 

La Chiesa di Santa Maria Maddalena

Qui potrai ammirare una struttura ecclesiastica che fu molto amata da Papa Clemente III agli inizi del XII secolo. Sono conservate all’interno due croci del XVIII secolo, una tavola di Benvenuto di Giovanni che risale alla fine del XV secolo e il tabernacolo con sopra raffigurate Santa Elisabetta e Santa Chiara.

Hotel a Saturnia Maremma Toscana - Poggio Bertino
RICHIEDI PREVENTIVO

Miglior Tariffa Garantita e Miglior Policy di Cancellazione









Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi